Hotel aveva deciso di chiudere ai turisti per accogliere solo migranti, oggi chiude. Vittoria per Salvini che tuona così.

Loading...
loading...
loading...

Avevano fiutato bene l’affare questi signori che con i loro loschi interessi alimentavano la criminalità organizzata dell’immigrazione clandestina.

Un paio d’anni fa i gestori avevano iniziato a rifiutare i turisti per ospitare soltanto i migranti.

Ma ora, col calo degli sbarchi e soprattutto con il decreto Sicurezza che cambia le regole per il sistema che gestisce i richiedenti asilo sul suolo italiano, anche l’ex hotel Bellevue di Cosio Valtellino (Sondrio) chiude i battenti.

Vittoria di fatto per Matteo Salvini che commenta così la notizia: “Avevamo promesso di stroncare il business dell’accoglienza e di offrire protezione solo ai veri profughi.

Loading...

Stiamo mantenendo gli impegni anche nella splendida Valtellina dove gli immigrati in accoglienza si sono dimezzati. Dalle parole ai fatti”.

Come raccontava qualche giorno fa il Giorno, infatti, a breve anche il “Rezia Valtellina” – così si chiama ora la struttura che al momento accoglie 42 persone – sarà svuotato.

Il prefetto ha infatti deciso di spostare 18 migranti in attesa che la loro richiesta d’asilo venga valutata. E anche gli altri 24 saranno presto trasferiti.

Il quotidiano spiega anche che l’ex albergo dà lavoro a 8 persone e con 42 migranti “guadagna” circa 40mila euro lordi al mese.

Altro che buonismo ed accoglienza. Semplice speculazione ai danni degli italiani, dei migranti stessi in fin dei conti. Perché dietro tutto questo non c’erano sentimenti di buonismo. Ma soltanto un modo semplice e facile di fare soldi.

Fonte:https://adessobasta.org/2019/02/10/hotel-aveva-deciso-di-chiudere-ai-turisti-per-accogliere-solo-migranti-oggi-chiude-vittoria-per-salvini-che-tuona-cosi/?fbclid=IwAR3iUcxMmetGdkghUrfSqyvXsLuY3ZVwyDuvydZOKRFoMaAf4QRaZ4XPVBI

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *