Prova a derubare una ragazza, ma è campionessa di arti marziali e lo massacra

Loading...
loading...
loading...

Ci troviamo nella popolatissima Rio de Janeiro ed è sabato sera: un uomo si avvicina ad una ragazza all’apparenza esile e le chiede l’ora, ma poi le dice di avere con sè una pistola e le intima di consegnargli il cellulare. In questo esatto momento, per il rapinatore, la situazione cambia drasticamente. L’uomo, infatti, non sa che la “vittima” scelta è Polyana Viana, lottatrice professionista di MMA (Arti Marziali Miste) conosciuta anche con il nome di “Dama di ferro”.
Il risultato? Il rapinatore è stato messo al tappeto in pochi secondi ed è stato conciato per le feste.

Loading...


La testimonianza
Polyana ha raccontato la dinamica dello scontro al magazine MMAJunkie. Era uscita di casa da sola per aspettare l’autista di Uber che aveva prenotato dal suo appartamento quando ad un certo punto è comparso l’uomo, Max Gadelha Barbosa. “Quando ha visto che l’avevo visto si è seduto accanto a me. Mi ha chiesto l’ora e gli ho risposto, ma ho visto che non accennava ad andarsene. A quel punto ho messo via il mio cellulare e lui mi ha detto ‘Dammi il tuo smartphone. Non provare a reagire perché sono armato’. Quindi ha messo la sua mano su quella che doveva essere una pistola, ma ho realizzato che era qualcosa di troppo morbido. Era molto vicino a me, quindi ho pensato ‘Se è una pistola, non avrà il tempo di tirarla fuori”. Perciò mi sono alzata, gli ho tirato due pugni e un calcio. Lui è caduto e l’ho bloccato con una mossa di strangolamento, poi l’ho messo a sedere nello stesso posto dove eravamo seduti prima e gli ho detto che avremmo aspettato la Polizia.”

Polyana Viana ha raccontato che prima dell’arrivo degli agenti il rapinatore non ha più reagito, probabilmente perché spaventato. L’uomo è stato medicato (ha riportato infatti diverse ferite al volto) prima di essere portato alla stazione di Polizia.
Il caso della tentata rapina a Polyana ha fatto molto scalpore nel mondo delle Arti Marziali Miste, tanto che Dana White, presidente della UFC (la più grande organizzazione del mondo nel campo delle MMA) ha condiviso un post riguardo all’accaduto scrivendo: “Sulla sinistra vedete Polyana Viana, una delle nostre lottatrici UFC e sulla destra il tipo che ha cercato di derubarla .

fonte https://notizielibere24.com/2019/02/01/prova-a-derubare-una-ragazza-ma-e-campionessa-di-arti-marziali-e-lo-massacra/?utm_source=Tony&fbclid=IwAR2c0dpKiHEJw5H3mOs01B4AA_3rXk63F0XDlHOxNmZjuOw7CrFgu_AETm4

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *