“LEGATI UNA PIETRA AL COLLO E FAI UN TUFFO” DE MAGISTRIS, NAPOLETANI INFURIATI DOPO L’ANNUNCIO DI APRIRE IL PORTO PER I MIGRANTI DI SEA WATCH

Loading...
loading...
loading...

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris non molla la presa. Ancora una volta mette le mirino il ministro degli Interni, Matteo Salvini.

Il primo cittadino di Napoli intervenendo ad Agorà ha ribadito che il porto di Napoli è aperto per un eventuale attracco della Sea Watch e della Sea Eye. “Io ho già chiesto al comandante, poi lui farà le valutazioni anche in base al meteo e a tante cose, che se dirige la prua verso Napoli, il porto di Napoli, adesso, mentre parliamo, è aperto”, ha affermato.

EBBENE VOLETE RIDERE? SIAMO ANDATI SULLA PAGINA DI FANPAGE, QUITIDIANO SUPER BUONISTA CON SEDE PROPRIO A NAPOLI. ECCO I PRIMI COMMENTI ALLA NOTIZIA DEI SUOI CONCITTADINI

Giggi’ c’è una donna madre di tre figli di cui uno leucemici senza lavoro e senza casa. Visto che i tuoi interessi primari non sono i napoletani e che il mare è bellissimo legati una pietra al collo e fai un tuffo! Sei dannoso

Se mettesse l’impegno che mette con salvini x combattere la camorra Napoli sarebbe come Lugano

Qua siamo alla follia…sindaci che sfidano lo stato…ma stiamo scherzando?

Non sono gli emigranti che interessano ma i soldini che ci sono in ballo

Loading...

Qualche mese fa, una donna con figli invalidi si è suicidata, assieme ai figli, per disperazione, forse è il caso di occuparsi dei poveri in casa propria, prima di accoglierne degli altri.

Vuoi vedere che sotto sotto ne sa qualcosa del traffico di organi e tutto il resto, della mafia nigeriana!!!???

De Magistris prima fatti un giro in Piazza Garibaldi con tutto il degrado intorno alla stazione e poi una volta che hai pulito tutto puoi parlare di portare a Napoli queste persone

?
Non credo che i cittadini di Napoli approvano questa scelta,sindaco inutile hai lasciato morire qualche giorno fa una povera donna con atroci sofferenze in un ospedale privo di igene(e non è il primo caso) e vuoi ospitare questa gente, ma per favore sei solo patetico!!

E a me quando trovi il tempo per rispondermi? Io sono una figlia fi napoli!!! Buffone

Solo propaganda!
Un sindaco è tenuto a rispettare le leggi e le direttive che gli arrivano da Roma.
Se non gli va può sbraitare il suo dissenso, ma volente o nolente o rispetta le leggi o A CASA

vanno ad abitare a Posillipo?via Tasso?Via Manzoni?in quelle zone molti sn di sinistra….date il buon esempio..dai…..ma pensa a Napoli….ai Napoletani….siamo messi male….xchè nn chiedi il parere ai Napoletani che vivono alla ferrovia?vai li…vediamo cosa dicono..

fonte https://www.news-24-ore.com/2019/01/07/legati-una-pietra-al-collo-e-fai-un-tuffo-de-magistris-napoletani-infuriati-dopo-lannuncio-di-aprire-il-porto-per-i-migranti-di-sea-watch/?fbclid=IwAR1V5ZROT0Gn-fncmfbqiCm8ZSrWifvdr3JCgAVODdj-N5IZ7ZJ4BV42OLA

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *