DA LUNEDI’ I BAMBINI DI NAPOLI SENZA MENSA A SCUOLA, MA AL SINDACO NON FREGA NULLA. DEVE LOTTARE PER I CLANDESTINI

Loading...
loading...
loading...

A lanciare l’allarme è Mara Carfagna, consigliere comunale di Forza Italia a Napoli, che annuncia lo stop del servizio mensa nelle scuole di Chiaia, Posillipo e San Ferdinando

Loading...

“Lunedì migliaia di bambini residenti nella prima municipalità di Napoli avranno purtroppo una pessima sorpresa: le loro scuole non offriranno più il servizio della mensa scolastica. Un regalo del sindaco Luigi De Magistris e dell’Amministrazione comunale, che ha prima assegnato il servizio a una impresa non idonea e poi ha di fatto impedito l’uso dei fondi esistenti per assicurare il servizio nei prossimi mesi. È l’ennesima prova di inefficienza e incapacità da parte dell’amministrazione di De Magistris”. Duro il commento di Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e consigliere comunale di Forza Italia a Napoli, che in una nota lancia l’allarme per lo stop al servizio mensa delle scuole. “Spesso ci lamentiamo giustamente per l’assenza di fondi comunali per le mense scolastiche – prosegue Carfagna – in questo caso il sindaco di Napoli riesce a non utilizzare fondi che invece ci sono, lasciando 10 scuole e migliaia di bambini senza la mensa. Occorre un intervento urgente del Comune di Napoli, senza il quale le scuole di Chiaia, Posillipo e San Ferdinando resteranno senza un servizio essenziale per i bambini e le loro famiglie” conclude l’esponente di Forza Italia.

fonte https://www.tg24-ore.com/2019/01/07/da-lunedi-i-bambini-di-napoli-senza-mensa-a-scuola-ma-al-sindaco-non-frega-nulla-deve-lottare-per-i-clandestini/amp/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *