Italiana sfrattata vive in auto con una gamba rotta? La risposta sdegnata della sindaca PD grida vendetta

Loading...
loading...

loading...
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola (MO), sollecitato anche da dirigente Ascom, ha rimandato appuntamento a lunedì prossimo
Sfrattata dalla sua abitazione a Nonantola vive da settimane nel baule della sua auto con il cane. E’ la drammatica storia di Simona, cittadina italiana. Esasperata e debilitata alcuni giorni fa è collassata al parco dove dimora durante il giorno nell’attesa di ritornare nell’auto a dormire. E’ stata soccorsa dal 118 e ha riportato una lesione grave al ginocchio.
A puntare i fari sulla grave situazione in cui versa questa donna è Fiorenza Limberti, dirigente Ascom del distretto ceramico. Una situazione che sinora il sindaco Federica Nannetti ha evitato di prendere in carico.
‘Simona personalmente ha chiesto aiuto ai servizi sociali e al sindaco, purtroppo senza risultato. Insieme, ci siamo recate di nuovo presso i servizi sociali del Comune e abbiamo chiesto di parlare alcuni minuti con il sindaco – scrive Limberti -. Malgrado sia evidente la gravità della situazione in cui versa la ragazza, e questo sia stato rimarcato più volte, siccome non avevamo regolare appuntamento, ci è stata negata la possibilità di ‘parlare’. L’appuntamento ci è stato dato per lunedì 22 ottobre alle 9. Perchè tanto mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica in macchina al freddo, al pericolo, senza servizi igenici ci sta Simona’.
La sindaca PD ci fa o ci è? E’ sufficiente guardare la sua pagina Facebook per comprendere che a lei interessano solo Partigiani e clandestini.

Loading...

fonte https://direttanfo.blogspot.com/2018/11/italiana-sfrattata-vive-in-auto-con-una.html?fbclid=IwAR0wuxNbmvDB2BSD8hEx_C8GDsmSv8XYDOf2u8MA0U7u-k_cusQ0knqemxU

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *