Mentre i Migranti finiscono in Hotel, ecco cosa accade a questi tantissimi Italiani Senzatetto.

Loading...
loading...

loading...

In questi giorni l’Italia sarà presa nella morsa di una perturbazione che arriva dalla Russia.
Le temperature caleranno drasticamente, pioggia e neve sferzeranno il nostro paese da Nord a Sud.

Il pensiero non può che andare subito alle migliaia di clochard sparsi per l’Italia.
Loro che non hanno un tetto, in che modo si difenderanno dal freddo in queste ore?

Su Libero Quotidiano infatti leggiamo alcune storie che ci lasciano veramente sgomenti:

I senzatetto italiani sono in continuo aumento. Sono giovani e anche anziani, uomini e donne. Percorriamo circa 500 metri intorno al duomo di Milano e ne incontriamo almeno una trentina. Una donna che avrà almeno 75 anni ci chiede con modi molto cortesi qualche soldo. Non dovrebbe trovarsi lì, esposta al freddo e alle intemperie. Da sola. È uno spettacolo surreale ed angosciante, che ci fa capire che l’ intero sistema non sta funzionando come dovrebbe.
Sei milioni e 742 mila sarebbero i residenti in Italia che vivono in condizione di povertà assoluta, secondo i dati pubblicati dall’ Istat nel luglio del 2017 e riferiti all’ anno 2016. Si stima, inoltre, che il 30% di coloro che risiedono nel nostro Paese sia a rischio di povertà o esclusione sociale, registrando un peggioramento rispetto al 2015 quando tale quota era pari al 28,7% (Istat, dicembre 2017).

Loading...

Anche Giuseppe, 40 anni, vive tra i portici di corso Vittorio Emanuele, a Milano, insieme alla sua cagnolina, trovata sul ciglio di una strada nella provincia di Como. È trascorso un anno da quando ha interrotto la convivenza con la sua ex compagna, più grande di lui di circa 13 anni. È andato via di casa, poi ha perso il lavoro e non è riuscito più a trovarne uno.

Ogni giorno consegna il suo curriculum a qualche passante, o ai negozianti, ma non ha ricevuto alcuna proposta. Giuseppe ha voglia di parlare e un atteggiamento gioioso nei confronti di una vita che di certo non gli sta sorridendo.

Il problema in fin dei conti non è tanto il perché i migranti vanno messi in Hotel a spese nostre.

Il punto vero, infatti, è un altro: perché i migranti sì e le migliaia di senzatetto italiani no?
Perché usare due pesi e due misure?
Non hanno entrambi bisogno di aiuto?

fonte https://adessobasta.org/2018/02/23/mentre-i-migranti-finiscono-in-hotel-ecco-cosa-accade-a-questi-tantissimi-italiani-senzatetto/

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *