Si uniscono per formare un partito ANTI-SALVINI. I vescovi scendono in campo davvero.

Loading...
loading...

loading...

Una buona parte della Chiesa è contraria alla politica salviniana. Ecco che si parla di un nuovo partito nascente. Cosa avranno in mente?
Sembra di assistere a una vera rivoluzione della Chiesa Cattolica. Si respira aria di sfida e questa volta per le idee di un politico troppo rigide, dicono.

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

Chiaro, ci sono anche altri elementi da tenere in considerazione, ma migranti e chiusura dei porti rappresentano le questioni su cui si è discusso di più. Persino dall’alto degli altari.

Loading...

Per ora, però, sono state principalmente chiacchiere. I centristi, da quando si è sciolta la Dc, hanno fatto parte di più formazioni e più coalizioni. I tempi sembrano maturi per tentare, almeno, di radunare le forze. Ma chi potrebbe spingere per una soluzione del genere?

A pensarci potrebbero essere i cosiddetti “preti di strada”, con padre Zanotelli in testa, quello del ‘digiuno a staffetta’ contro le politiche del governo gialloverde in materia d’accoglienza. Più a sinistra, in realtà, dei nostalgici democristiani. Il neo cardinale Angelo Becciu, pur non parlando di partito, si è augurato che i cattolici tornino a occupare dei ruoli nella gestione della cosa pubblica.

Intanto il messaggio è stato lanciato e accolto da molti. In Vaticano qualche giorno fa Salvini è stato accolto e appoggiato da Burke sull’immigrazione indiscriminata.

Del resto poi le idee non sono cambiate. Con l’ascesa di Salvini, da Papa Francesco ai vescovi sembra essersi alzato un muro contro il partito leghista. Ma un partito puramente cristiano era mai esistito prima?

Fonte:https://adessobasta.org/2018/11/05/si-uniscono-per-formare-un-partito-anti-salvini-i-vescovi-scendono-in-campo-davvero/?fbclid=IwAR1QysUggPAMWAM1gczLtysmGjaJ9PKvhAVMrdjdN1TsBr9DZkRA8F85ro0

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *