Travaglio attacca Gelmini: ‘Siete contro il reddito, ma Berlusconi lo voleva a 1000 euro’

Loading...
loading...

loading...

Marco Travaglio, da sempre, è uno dei critici più accesi di Silvio Berlusconi. Maria Stella Gelmini, invece, è un delle più fedeli sostenitrici e collega di partito del Cavaliere. Si tratta, dunque, di due protagonisti che, nell’economia di uno stesso dibattito, sono destinati a scontrarsi. E, quanto avvenuto [VIDEO]nell’ambito della loro partecipazione a “Otto e mezzo” su La 7, non fa eccezione.

Il tema del botta e risposta è il “reddito di cittadinanza”, voluto dal Movimento Cinque Stelle e avallato dalla Lega. Un’inutile misura assistenzialista per Forza Italia e la politica forzista, una misura che, in realtà, in passato avrebbe voluto Berlusconi secondo il giornalista.

Sulla base di queste posizioni il dibattito si è fatto acceso.

Maria Stella Gelmini critica la Lega
Maria Stella Gelmini, prima di entrare nel dettaglio, si concede una digressione ad ampio raggio su quella che è la politica dell’attuale Governo. Colpisce in particolare la posizione dalla Lega che, secondo l’esponente di Forza Italia avrebbe, in pratica, rinunciato a quello che era il programma elettorale del centrodestra scegliendo di appoggiare quello del grillini.

Loading...

L’ex ministra ha affermato che l’Italia avrebbe bisogno di lavoro e esortato Salvini a rileggersi il programma dove il primo punto era la Flat Tax e non il reddito di cittadinanza, con tanto di invito a tornare al nord dove ci sono imprese che sarebbero sorprese della sua rinuncia ai punti promessi in la campagna elettorale.

“Il reddito di cittadinanza – tuona – consente a qualcuno di stare sul divano e prendere soldi, perché i centri per l’impiego non sono esattamente il festival del lavoro”.

Travaglio risponde con sarcasmo a Maria Stella Gelmini
Si tratta di un’uscita che ha suscitato una certa ilarità in Marco Travaglio che scoppia in una rumorosa risata e interviene: ‘Ma lo chiedeva Berlusconi. Un anno fa, a dicembre 2017, ha detto di condividere con i Cinque Stelle il programma sul reddito di cittadinanza. C’è anche il video, se lo vada a vedere”.

“Con il passare dell’età confonde Di Maio con Berlusconi” è stata la replica sarcastica di Maria Stella Gelmini a cui Travaglio ha ribattuto: ‘E’ andato a Porta a Porta [VIDEO]in campagna elettorale, se lo vada a rivedere. Lo chiamava di dignità e voleva dare 1000 euro al mese”. Continua, dunque, a tenere banco la questione “reddito di cittadinanza” che a partire dal 2019 dovrebbe diventare una misura a disposizione degli italiani. Finanziaria permettendo.

fonte https://it.blastingpop.com/politica/2018/10/travaglio-attacca-gelmini-siete-contro-il-reddito-ma-berlusconi-lo-voleva-a-1000-euro-002755993.html?sbdht=_5Lpmw8VMdpGkwKuEX6-OdSRRRbYpTMbDgI3dfSB_85Ft9Jx0J6LCQCaHdvJOn6870_&fbclid=I

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *