Casini smaschera il magistrato che indaga su Salvini: “E’ tutta una….

Loading...
loading...

loading...

Stanno uscendo pian piano tutti gli altarini sul magistrato che sta indagando su Salvini, ecco la bomba di Pier Ferdinando Casini
Anche Casini ha voluto dire la sua sull’indagine in corso su Salvini. E’ il pm Luigi Patronaggio ad occuparsi del caso. Ecco cosa ha rivelato.Casini smaschera Patronaggio?
Il magistrato che sta indagando su Salvini si chiama Luigi Patronaggio. Il fatto che il Ministro dell’Interno, per fare solo il suo lavoro, sia stato indagato ha fatto esultare la Sinistra ma arrabbiare molto la destra e la Lega. Adesso è Pier Ferdinando Casini che dice la sua sulla storia.Pur restando tra i banchi del Partito democratico, rivela che cosa scatenerà ora l’indagine aperta dalla procura siciliana. Non è di certo pro Salvini, ma il suo pensiero è critico nei confronti della magistratura che si sta occupando del suo caso e della Diciotti.Le parole di Casini pro Salvini
Casini è stato molto chiaro nell’esporre il suo pensiero circa l’indagine e l’operato di Luigi Patronaggio, il pm che si sta occupando di valutare se Salvini abbia commesso dei reati penali. In una nota sentenzia:

Loading...

“Il mio giudizio sull’operato del ministro Salvini è chiaro ma vorrei fosse a tutti altrettanto chiaro che il Procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, ieri ha dato il via alla campagna elettorale del ministro dell’Interno per le elezioni europee. Questo è capitato e capiterà sempre ogni volta che si confondono i piani tra politica e giustizia”.Purtroppo è vero che certe situazioni vengono strumentalizzate per fini elettorali. Ma sarà anche questo il caso? Sicuramente Salvini apprezzerà la sottolineatura di Casini che pur non condividendo il suo pensiero politico ha saputo guardare con oggettività alla situazione.

fonte : https://www.kontrokultura.it/89004/casini-smaschera-il-magistrato-che-indaga-su-salvini-e-tutta-una/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *