BOLDRINI SALE A BORDO DELLA DICIOTTI, MA A GENOVA NON C’ERA

Loading...
loading...

loading...
Laura Boldrini è salita a bordo della Diciotti. Non è stata a Genova, a dare l’estremo saluto ai nostri morti, ma dopo aver attaccato la linea del Viminale che nega lo sbarco ai clandestini, ha deciso di incontrare gli africani prelevati in acque maltesi.

E’ un assedio quello dei sinistardi alla Diciotti. Dopo lo sfigato segretario dem Maurizio Martina e il parlamentare Pd Davide Faraone, oggi è salito a bordo l’uomo di Soros, con tanto di abbraccio col capitano buonista della nave:

Loading...

L’ultima minaccia al ministro Salvini è del democratico Miceli: “Salvini abbia il coraggio di salire sulla Diciotti, legga l’art. 289 del Codice penale e cominci a farsi qualche domanda”. Ma dal Viminale la linea non cambia, perché Salvini sta dalla parte del popolo, e il popolo è con lui.

Intanto, mentre i buonisti visitano i clandestini della Diciotti, quelli che la Diciotti ha portato mesi fa:

fonte : https://voxnews.info/2018/08/23/boldrini-sale-a-bordo-della-diciotti-ma-a-genova-non-cera/

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *