Il M5S si fa sentire e rimette al suo posto Laura Boldrini

Loading...
loading...

loading...

Loading...

“Accusandoci di fare falsa informazione, la deputata Boldrini non fa che alimentare lei stessa un clima d’odio nel nostro Paese, con argomenti inconsistenti e ingiustificabili. Salvare vite e garantire l’osservanza dei principi che garantiscono la dignità e i diritti umani è priorità di questo Governo, l’abbiamo sempre detto e dimostrato fattivamente». Lo affermano in una nota i componenti M5S della Commissione Affari Esteri alla Camera.Non vogliamo più assistere a tragedie in mare, le condizioni e il futuro delle persone che tentano di attraversare il Mediterraneo sono per noi al primo posto nella gestione dei flussi migratori ed è soprattutto per questo che evitare i ‘viaggi della morte’ è una scelta dettata da buonsenso – aggiungono -.Il Decreto Motovedette che stiamo per approvare ne dà ampia prova: come si può pensare di fermare le continue stragi e gli abusi se non si rafforza la cooperazione con la Libia, Paese da dove partono i migranti? La Boldrini avrebbe potuto darci la sua versione, se solo fosse stata presente in aula durante la discussione del Decreto».«Cedendo unità navali a titolo esclusivamente gratuito, fornendo alla Libia supporto logistico e addestramento che rispetti i parametri del diritto umanitario, gettiamo le basi per gestire in modo efficace il fenomeno migratorio, come non è stato in grado di fare il Governo che ci ha preceduti.”“Boldrini non si permetta quindi di parlare a noi di diritti umani: noi li abbiamo a cuore, lei li usa in modo strumentale per gettare fango sul lavoro di chi si impegna per cambiare lo scenario internazionale e una realtà drammatica», concludono i membri della commissione Esteri alla Camera.

fonte :https://www.5stellenews.com/il-m5s-si-fa-sentire-e-rimette-al-suo-posto-laura-boldrini/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *