Pensioni e LdB 2019, Salvini: ‘Smonteremo Legge Fornero, che piaccia o no all’Europa’

Loading...
loading...

loading...

Il vicepremier Salvini in un comizio in Puglia: ‘Non abbiamo cambiato idea, gli italiani prima di tutto: smonteremo Legge Fornero’.

Dopo la pausa estiva, il Governo sarà chiamato a fare sul serio sul temaPensioni e non solo: c’è la Legge di Bilancio 2019, che rappresenterà indubbiamente la cartina al tornasole delle promesse lanciate durante la campagna elettorale. Si parlò di ‘smontare la Legge Fornero‘ ma le ultime notizie in merito alle misure da adottare a favore di chi sta aspettando da anni di accedere alla pensione non sono affatto incoraggianti. Si parla di Quota 100 (ma con il paletto dei 64 anni di età) mentre i lavoratori precoci sono sul piede di guerra per la ventilata esclusione di Quota 41 per tutti dai piani dell’esecutivo, almeno per il prossimo anno.

Sull’argomento il vicepremier Matteo Salvini che non esita a lanciare la sfida a Bruxelles proprio in relazione al superamento della Legge Fornero.

Loading...

Salvini ribadisce l’intenzione del Governo di smontare la Legge Fornero

Come riportato da ‘Huffington Post’, il leader della Lega Nord ha, ancora una volta, sottolineato come l’attenzione del Governo sia rivolta agli italiani, alla loro vita, al lavoro e alle pensioni: ‘Piaccia o non piaccia all’Europa’ è l’avvertimento lanciato da Salvini. In occasione di un suo intervento a Lesina, in Puglia, trasmesso in diretta su Facebook, il Ministro degli Interni ha dichiarato che il Governo dovrà dimostrare di essere più bravo di chi l’ha preceduto: ‘E’ la serata delle stelle cadenti, abbiamo visto i piddini cadenti, l’eclissi lunare ma anche l’eclissi di Renzi.

Ho trovato in Luigi Di Maio una persona seria – ha ribadito il leader della Lega – che ha voglia di fare’.

‘Noi non abbiamo cambiato idea, gli italiani vengono prima di tutto’

Salvini ha sottolineato come il Governo, con la prossima Legge di Bilancio 2019, farà di tutto per rispettare i vincoli imposti dall’Europa ma gli interessi degli italiani vengono prima di tutto. E la provocazione parte proprio su uno degli argomenti che piacciono di meno ai vertici di Bruxelles, vale a dire il superamento della Legge Fornero. ‘Cominceremo proprio da lì, dallo smontare la Legge Fornero’ ha dichiarato Salvini, non trascurando gli altri provvedimenti che il Governo intende adottare come l’eliminazione del redditometro, dello spesometro e degli studi di settore, come pure l’abbassamento delle tasse. ‘Noi non abbiamo cambiato idea’ è lo slogan lanciato dal segretario del Carroccio, ‘toccherà agli altri scegliere se rimanere nel passato con Renzi oppure guardare al futuro con la Lega’.

fonte:https://it.blastingpop.com/lavoro/2018/08/pensioni-e-ldb-2019-salvini-smonteremo-legge-fornero-che-piaccia-o-no-alleuropa-002684511.html?sbdht=_QE-d6PfAXKDUUyyHP9HjIW44CmQL7-K6cc8Ga1GKuUFX06UJhb-eHX4ixFCLiSVa0_

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *