Scoperto come i Media non ci fanno vedere queste cose che Combinano i Migranti!

Loading...
loading...

loading...

Da giorni in tv ci stanno mostrando a dismisura in ogni momento della giornata dello scandalo americano del produttore di Hollywood Weinstein e delle sue gravi prepotenze sulle donne attrici e non solo.
Cose assolutamente da condannare.

Peccato che danno particolare spazio e enfasi a questo gravissimo fatto, ma al tempo stesso si dimentichino di parlarci di altre gravissime violenze fatte sulle donne qui in Italia, e che vedono in particolare come colpevoli innumerevoli migranti.

Loading...

Nessuno pare, per esempio, indignarsi per lo stupratore romeno di Roma.
Anzi la notizia quasi ovunque è stata data senza troppa particolare enfasi.
Il mese scorso stuprò una turista tedesca in Villa Borghese. E non solo lei perché poi stuprò anche una italiana e alcune prostitute.

Eppure nei dibattiti in corso in TV e nei salotti italiani, nessuno inserisca questo gravissimo caso nei suoi dibattiti e nelle sue battiture di petto contro il cattivone americano.
Nessuno menziona né tanto meno si indigna per i papponi nigeriani.

Mentre i VIP se la prendono, infatti, con Weinstein in TV, perché se lo stupratore ha pedigree vip fa più audience.
Quasi nessuno parla del fatto che nei nostri centri di accoglienza, sotto lo stesso tetto, ci siano papponi in fuga dalla legge e le loro stesse vittime.

Vi parlammo proprio qualche giorno fa della denuncia di uno dei responsabili della Croce Rossa.
Del fatto che nei centri di accoglienza le donne che scappano dalla tratta della prostituzione rincontrino proprio lì i loro papponi e sfruttatori.

Nessuno ne parla. Nessuno si indigna.
Meglio parlare di Weinstein e di Hollywood!

Fonte: https://adessobasta.org/2018/08/01/scoperto-come-i-media-non-ci-fanno-vedere-queste-cose-che-combinano-i-migranti/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *