“SONO STATO INSULTATO PER AVER OFFERTO ‘LO SCONTO SALVINI’. ORA MOLTI CANCELLANO LE PRENOTAZIONI”

Loading...
loading...

loading...

L’uomo parla al Corriere della Sera: “Non sono razzista”

C’è chi lo ha insultato, chi ha cancellato la prenotazione al suo hotel. Aldo Presutto, titolare dell’albergo Solemar di Ischia, è stato bersaglio di feroci critiche per un tweet a sostegno di Matteo Salvini. Dopo che l’isola di Maiorca aveva negato l’accoglienza al ministro dell’Interno, l’albergatore aveva ritenuto non soltanto di difendere il leader della Lega, ma di offrirgli un soggiorno gratis nel suo albergo e proporre prezzi di favore ai supporter del ministro.

“Sono da tre giorni bersaglio di improperi, accuse, violenze verbali – ha affermato -. E c’è anche una signora meridionale residente al Nord che ha chiamato per cancellare la prenotazione del suo soggiorno. Mi ha scritto: non voglio sentire puzza di Salvini”.

Loading...

Al Corriere della Sera, Presutto ha spiegato la sua decisione di offrire una vacanza a Salvini proprio nel pieno della bufera che coinvolge il tema degli immigrati. L’albergatore ha chiarito di non essere affatto razzista, anzi.

“Io sono figlio di un emigrato. Papà era napoletano e mamma tedesca. Ho vissuto in Germania ventuno anni. Poi sono tornato qui ad Ischia per gestire l’attività alberghiera. Ho quattro dipendenti extra comunitari. Ne ho avuti tanti in passato. Non sono mai stato razzista. Su Twitter ho soltanto dato sfogo ad una reazione: da italiano mi sono sentito umiliato dalla dichiarazione del consiglio comunale dell’isola di Maiorca con la quale è stato espresso il non gradimento nei confronti di un nostro ministro. Non mi sarei mai aspettato di finire in un vortice di offese soltanto per aver detto di sentirmi italiano fino in fondo”.

Presutto ha inoltre ribadito di non essere contro l’accoglienza dei migranti e di non avere una particolare preferenza politica.

“Non ho alcuna simpatia politica. Salvini, è vero, ha un atteggiamento piuttosto grezzo, ma almeno ha dato una scossa alla Ue. Ho sperato in Berlusconi, ma sono rimasto deluso. Così con Renzi. Ora spero che l’attuale governo faccia qualcosa per l’Italia, a cominciare dai giovani disoccupati”.

FONTE:https://www.huffingtonpost.it/2018/07/31/aldo-presutto-titolare-dellalbergo-solemar-di-ischia-ora-alcuni-cancellano-la-prenotazione-per-aver-offerto-lo-sconto-salvini_a_23492807/?ncid=fcbklnkithpmg00000001

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *