“Stipendi mostruosi a vita per far nulla o al massimo raccontare balle” scandalo in Rai, Milena Gabanelli svela le folli prebende dei nullafacenti della tv di Stato

Loading...
loading...

 

loading...

Una lettera e la lezione di un italiano onesto, pubblicata su Il Giornale, al presidente Mattarella, che si appella sempre contro i violenti italiani, ma tace sulla violenza della criminalità straniera ormai padrona delle nostre città, con spaccio di droga, prostituzione, furti e violenze quotidiane di ogni tipo.

Egregio presidente Mattarella,

ho seguito con interesse il suo intervento di giovedì in occasione del tradizionale incontro estivo con la stampa italiana.

Loading...

Facendo uno strappo alla regola, quantomeno alla consuetudine, lei si è soffermato su un fatto di cronaca nera che ha giustamente definito «una barbarie che deve suscitare indignazione perché l’Italia non è un Far West». Si riferiva a quella bambina rom in gravi condizioni per essere stata raggiunta da un pallino sparato con un fucile ad aria compressa da un cittadino romano, ex dipendente del Senato, che se ne stava sul suo balcone. Condivido il suo sdegno e la sua preoccupazione e – per quel che mi riguarda – ove fosse provata la volontarietà del gesto, quel signore dovrebbe passare il resto della vita nelle patrie galere insieme a chi fosse tentato (in queste ore ci sono altri casi sospetti) di imitarlo.

La ringrazio quindi per questo richiamo alla coscienza di tutti noi, ma mi permetta un’osservazione. Il Far West accade quando bande criminali si sottraggono alle leggi e spadroneggiano impunemente. Noi italiani, purtroppo, ne sappiamo qualcosa, avendo a che fare con alcune delle più forti mafie del mondo e non essendo esenti per legge da cretini a piede libero. Ma il nostro Far West è popolato anche da altre bande (o killer solitari) di importazione e mi piacerebbe sentire una voce saggia e autorevole come la sua – di più non abbiamo – indignarsi pubblicamente anche contro di loro.

FONTE :http://www.daily-screen.com/stipendi-mostruosi-a-vita-per-far-nulla-o-al-massimo-raccontare-balle-scandalo-in-rai-milena-gabanelli-svela-le-folli-prebende-dei-nullafacenti-della-tv-di-stato/

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *