“Africani andate in Italia, lì è tutto gratis” ecco il messaggio pericoloso che gira nel Continente africano.

Loading...
loading...

loading...

Negli ultimi tempi non si parla che d’immigrazione e di accoglienza.

Il Paese è spaccato in due, così come inizia ad esserlo il Continente europeo, poichè le questioni che si accavallano sono davvero tante.

Tra queste c’è il tentativo di definire chi sia veramente un profugo che fugge dalla guerra e chi, invece, venga qui come migrante economico.

Loading...

Quest’ultima categoria, secondo una parte dell’opinione pubblica, crea problemi in un clima di crisi come quello attuale in cui viviamo. C’è, invece, chi crede che occorra accogliere e basta, a prescindere dalla ragione che spinga gli stranieri a sbarcare sulle nostre coste.

A fornire qualche informazione più tecnica sull’argomento è Anna Bono, docente di Storia e Istituzioni dell’Africa all’Università di Torino, che ha parlato di una bassissima percentuale di richiedenti asilo (4%), a dispetto di coloro che vengono in Italia per un messaggio che circola nel loro continente.

A quanto pare, in Africa, ci sono delle pubblicità che invitano e spingono gli africani a venire in Italia poichè qui per loro è tutto gratis.

D’altra parte è la verità e non la si può negare.

Dunque, sono così smontate le teorie buoniste che spingono per un’accoglienza senza limiti, basandosi sulla fame e la disperazione dei migranti.

E tu? Da che parte stai?

Fonte:https://adessobasta.org/2018/06/27/africani-andate-in-italia-li-e-tutto-gratis-ecco-il-messaggio-pericoloso-che-gira-nel-continente-africano/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *