In arrivo la Fornero Bis? Se non si forma il governo di destra rischiamo il peggio. A parlarne è l’economista… FACCIAMOLO SAPERE A TUTTI

Loading...
loading...

loading...

E’ stato il cavallo di battaglia della Lega nella sua campagna elettorale, ma qualcuno rema contro e si dice preoccupato
Mentre si cerca di formare il nuovo e tanto atteso governo arrivano alcuni retroscena sulla Legge Fornero. Si rischia davvero di avere una Fornero Bis?

Leggiamo cosa scrive Qui Finanza:

Ora però, mentre la politica cerca soluzioni per arrivare alla formazione di un governo dopo Pasqua, arrivano gli appelli alla prudenza. Da parte della Bce, che ha lanciato l’allarme sul rischio per i conti pubblici, ma anche dal presidente dell’inps Tito Boeri, secondo cui la cancellazione della riforma è impossibile e insostenibile. Ma non basta, perché secondo molti esperti il rischio è che sia addirittura necessaria una seconda puntata della riforma, una vera e prorpia Fornero bis.

Loading...

“Nelle previsioni della Ue vi sono dei notevoli scostamenti rispetto a quelle della Ragioneria dello Stato – dice all’Adnkronos Giuliano Cazzola, economista ed esperto di previdenza – Per farla breve, nel picco dell’incidenza della spesa sul pil vi sono ben due punti di differenza in più (il 18% anziché il 16%)”.*
“La valutazione più severa deriva in primo luogo dal peggioramento dei trend demografici: l’attesa di vita si allunga più del previsto mentre le nascite continuano il loro ciclo al ribasso, così la quota degli over 65 arriverà ad oltre un terzo della popolazione – spiega l’esperto – Ciò dovrebbe far comprendere a tutti come sarebbe sbagliato abolire o manomettere l’aggancio automatico dell’età e dell’anzianità all’ incremento dell’aspettativa di vita”.
Cazzola quindi teme venga fatto un gravissimo errore nell’abolizione della legge Fornero, ma ne suggerisce una riforma. Potrebbe trattarsi della Fornero Bis in cui alcuni punti sarebbero tenuti costanti altri invece modificati senza esagerare.
Ma cosa pensa Matteo Salvini? Ricordiamoci che proprio il candidato premier, prima di lanciare la proposta dell’abolizione Fornero si è circondato di competenti, i quali hanno analizzato la nostra condizione economica riuscendo ad intravedere un possibile miglioramento futuro. Noi attendiamo la risposta di Salvini.
Fonte:https://adessobasta.org/2018/03/28/in-arrivo-la-fornero-bis-se-non-si-forma-il-governo-di-destra-rischiamo-il-peggio-a-parlarne-e-leconomista/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *