Si Costruisce Una Casa Di 14 Mq Per Non Pagare Il Caro Affitto Universitario: L’interno Vi Stupirà!

Loading...
loading...

loading...

Quando Joel Weber, studente all’Università del Texas ad Austin, ha iniziato a costruire una minuscola casa per sfuggire alla morsa dei debiti e degli affitti, non pensava probabilmente che la sua iniziativa sarebbe diventata un progetto di vita, esempio e ispirazione per migliaia di persone.

La sua casetta, che sembra il sogno di un bambino divenuto realtà, offre quasi tutti i comfort di una normale abitazione con un costo di realizzazione di 13 mila dollari e un costo di mantenimento comprensibilmente ridotto al minimo. L’unico aspetto negativo? Il bagno. Per ora Joel non ha ancora risolto il problema dello scarico, perciò è costretto ad usare dei servizi esterni. Può sembrare una bella scocciatura, ma se serve a liberarsi di mutuo, bollette e vicini di casa… forse ne vale la pena.*

Loading...

La casa misura 14 metri quadrati, uno spazio minuscolo in cui, nonostante ciò, Joel è riuscito a ricavare una dimora a tutti gli effetti.

Joel ha seguito di persona, passo dopo passo, la costruzione di quella che sarebbe diventata la sua casa durante il percorso di studi.

immagine: Joel Weber

Joel è riuscito ad ottimizzare lo spazio creando un soppalco che divide la zona giorno dalla zona notte.

immagine: Joel Weber

L’aspetto esterno è molto grazioso: lascia intendere lo stile rustico e minimal dell’interno.

immagine: Joel Weber

Al piano terra è situata la zona giorno e la cucina: qui ci sono tutti gli spazi per accogliere una piccola compagnia

immagine: Joel Weber

In un ambiente così piccolo è necessario sfruttare ogni singolo angolo: la scala che porta al piano superiore, ad esempio, è allo stesso tempo anche scrivania e libreria.

immagine: Joel Weber

La luminosità interna è garantita dalle finestre che si trovano sui lati della casa.

immagine: Joel Weber

Il bagno è molto piccolo, ma con tutto ciò che è necessario per la pulizia della persona.

immagine: Joel Weber

Al piano superiore si trova invece la zona notte, ovvero il letto ed un piccolo mobile per gli indumenti.

immagine: Joel Weber

Il piano cottura ha 4 fornelli, sufficienti a preparare più piatti insieme: inoltre, è presente il forno e il lavello con un’unica vasca.

immagine: Joel Weber

Sicuramente esistono case più comode di questa di Joel… Ma volete mettere la comodità di poterla spostare ovunque si voglia e di risparmiare non poco?

immagine: Joel Weber

Joel è pienamente soddisfatto della sua scelta e di ciò che ha costruito: a quanto pare, è stato di ispirazione per molti altri giovani che non intendono, o non ne hanno la possibilità, sborsare cifre esorbitanti per l’affitto di una casa!

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *