Il Dr. Berrino sostiene la necessità del digiuno. Ecco perché!

Loading...
loading...

loading...

Durante la conferenza ” Cibarsi di salute ” dello scorso settembre, il Dr. Berrino, oncologo, ha sostenuto l’importanza del digiuno.

Dalle più antiche culture alle maggiori religioni, in tutte la prassi del digiuno viene illustrata e prevista, un momento di purificazione più che aspetto di penitenza. Anche da noi ciò era praticato, poi si è passati alla sola astinenza dalla carne.

Perchè è importante digiunare? Perchè attiva l’autofagia, cioè quel processo di rimozione e pulizia cellulare. Le cellule, quando vengono private del sostentamento fanno una ricerca di quello che possono mangiare e che non è vitale per la loro sopravvivenza. Quindi partono dalle proteine, e cominciano le loro pulizie generali.

Basti pensare alle maggiori patologie neurodegenerative, Parkinson, Sla, Alzheimer, tutte caratterizzate da un deposito di proteine nelle cellule nervose.

Molto pragmaticamente il Dott. Berrino sostiene che non è necessario fare chissà quali digiuni, basterebbe saltare periodicamente la cena per attivare questo processo. Si dorme anche meglio e la mattina ci si sveglia con un buon appetito!

Loading...

Uno studio importante realizzato in Israele sulle donne con ovaio policistico, persone cioè impossibilitate ad avere una gravidanza a causa dell’obesità, ha mostrato risultati sorprendenti.
Una metà veniva nutrita a colazione e pranzo, l’altra a pranzo e cena. Stesse calorie, e stesso cibo. Quelle che saltavano la cena sono dimagrite, normalizzando una serie di parametri metabolici riguardanti la fertilità.*

Un altro studio si è occupato di donne con tumore alla mammella. Chi faceva passare più di 13 ore tra l’ultimo pasto di una giornata e quello del giorno successivo sviluppava meno metastasi e un processo di miglioramento molto più evidente rispetto alle altre che non rispettavano questi tempi.

Rispettare questi suggerimenti e prendere l’abitudine di fare un digiuno settimanale, così come evitare di fare cene abbondanti, aiuta molto il nostro organismo.

Con una raccomandazione: evitare, come sostiene il dottore, di abbuffarsi dopo averlo praticato!

Non fate cioè come capitato a lui stesso dopo un digiuno nei giorni precedenti la Pasqua, arrivando al pranzo domenicale con un appetito eccessivo e rischiando quindi di mangiare oltre misura.

Ma sentiamo lui stesso in questo video!

Cosa ne pensate? Lasciateci i vostri commenti e condividete!

FONTE:https://benessere.piccolestorie.net/2018/01/30/dr-berrino-sostiene-la-necessita-del-digiuno-perche/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *