L’indegno spettacolo di Renzi a Matrix: balle a raffica e il ‘confronto’ con Sallusti

Loading...
loading...

loading...

Matteo Renzi a Matrix ieri sera si è vantato di aver abolito il finanziamento pubblico ai partiti e i vitalizi del passato.*

Di vero in queste affermazioni non c’è niente perché, come pochi sanno, i finanziamenti ai partiti sono stati aboliti solo in parte e i vitalizi del passato non sono stati aboliti da Renzi & co, ma da Fini e Schifani nel 2011.

Lo scrive l’editorialista di Libero Franco Bechis in un post pubblicato sulla propria pagina Facebook: “Matteo Renzi a Matrix: con me nessun fondo pubblico al Pd. Falso: il 2 x mille sono fondi pubblici. Poi: con Richetti abbiamo abolito vitalizi del passato. Falso. Li abolirono nel 2011 Fini e Schifani…”

Molti utenti su Twitter hanno osservato che il direttore del Giornale di Berlusconi Alessandro Sallusti, ospite in studio, era un po’ sottotono durante il confronto con Renzi. Ecco alcuni tweet inviati sul social network nel corso della puntata:

Loading...

Seguivo Matrix questa sera. Sallusti, a cui solitamente non manca la parola, mi sembrava di marmo. Doveva fare il contradditorio di Renzi, ma dormiva di brutto. Ora c’è la Meloni e il suo interlocutore la interrompe in continuazione. Porro dovrebbe scegliere con più criterio“.

Intervista molto tenera a Renzi
Mi aspettavo un Porro e in Sallusti molto piu’ combattivi..
ricordare su quale rete siamo.
ci stiamo facendo male ?

#Sallusti e #Renzi sono diventati compare è compariello. Il miracolo delle larghe intese……..

Lo scontro Renzi-Sallusti è credibile come quello tra Lilli e il vagabondo

ma sallusti di fronte a renzi oggi sembra un levriero bagnato con la coda tra le gambe ! forse forse c è aria d inciucio tra FI e PD??! #matrix

E surreale che Renzi parla male di Berlusconi, e Sallusti sta in silenzio religioso e non interrompe nemmeno per un secondo a Renzi, questo per me è il segnale lampante delle finte litigate che vogliono mostrare in tv . Bravi ragazzi ..

Secondo molti c’è quindi, se non la certezza, almeno aria di inciucio. Non a caso proprio Sallusti in un editoriale di sabato 17 febbraio scriveva: “in caso di emergenza, dobbiamo essere pronti ad accettare qualsiasi soluzione che fermi i grillo-comunisti sul bagnasciuga. Del resto, come noto, per sconfiggere Hitler, l’America accettò di allearsi all’odiato nemico Stalin. Coerenti sempre, ma fessi mai.”

E allora il confronto di ieri a Matrix tra Renzi e Sallusti, come del resto quelli passati, era tutta una messinscena?

fonte : https://www.silenziefalsita.it/2018/02/27/lindegno-spettacolo-di-renzi-a-matrix-balle-a-raffica-e-il-confronto-con-sallusti/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *