La leader di Fratelli d’Italia, su Facebook, usa toni durissimi…

Loading...
loading...

loading...

Ammazzata, fatta a pezzi e messa in due valigie. La storia dell’orrore che sconvolge l’Italia arriva da Macerata: la vittima è Pamela, una 18enne. Il carnefice sarebbe uno spacciatore nigeriano irregolare e con precedenti, Innocent Oseghale.

L’ipotesi è che la ragazza sia morta per overdose: nella casa del nigeriano, infatti, sono stati trovati i vestiti della vittima. Poi, l’immigrato si sarebbe sbarazzato del corpo nel modo terrificante di cui vi abbiamo dato conto.*

Loading...

Sulla vicenda, piove il commento di Giorgia Meloni. La leader di Fratelli d’Italia, su Facebook, usa toni durissimi. Da sempre in prima linea contro l’immigrazione clandestina, scrive: Pamela, 18 anni fatta a pezzi e buttata per strada in due valigie da un nigeriano irregolare e con precedenti per spaccio.

Questa è diventata l’Italia in mano alla sinistra e ai buonisti. Ora basta! Fuori dall’Italia tutti i clandestini e blocco navale per fermare l’invasione della nostra terra”. Un piano molto, molto preciso.

 

Il post della Meloni

Fact checking

 

fonte : https://www.piovegovernoladro.info/2018/02/01/la-meloni-sul-presunto-killer-nigeriano-pamela-ora-basta-difendiamo-la-nostra-terra-cacciando-tutti-clandestini/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *