Accusati almeno 50 senatori per l’assunzione di droghe pesanti nei bagni di Palazzo Madama…

Loading...
loading...

loading...

Le accuse per i senatori sono state fatte da un parassita di lungo corso. Su 315 senatori, tra i 50 e i 70 fanno uso di droghe pesanti. Il presidente dei senatori verdiniani di Ala, Lucio Barani ha affermato che certi interventi che si ascoltano non sono giustificati solo dalla mancanza​ di cultura.*

L’uso delle droghe pesanti all’interno di Palazzo Madama, avviene sicuramente dai bagni da quanto è stato detto, ma il tutto è stato giustificato dicendo che questi senatori non sono “né di destra né di sinistra: sono solo dei cialtroni capitati in Senato”.

Loading...

Su un programma televisivo su Rai 2, chiamato “Un Giorno Da Pecora”, il presidente dei senatori verdiniani di Ala ha detto: “Se fossi stato il presidente​ del Senato, avrei fatto delle analisi ambientali in quei posti”. La sua teoria sui senatori che assumono cocaina è fondata sulla vista della loro pupilla. Infatti Barani ha affermato che: “Uno che all’ombra ha delle pupille strette quando dovrebbero esser dilatate, oppure uno che in piena luce ha pupille miotiche, significa che ha assunto qualcosa”.

Il presidente​ dei verdiniani in Senato ha esclamato: “Allora facciamo l’esame del capello prima di iniziare gli interventi in aula. Io l’ho fatto!”. Insomma, questi senatori hanno un’anima in festa, non svolgono il loro lavoro come dovrebbero e a questo punto direi che assumono anche sostanze stupefacenti che acquistano con i nostri soldi. È vergognoso!

 

fonte : https://www.5stellenews.com/accusati-almeno-50-senatori-per-lassunzione-di-droghe-pesanti-nei-bagni-di-palazzo-madama/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *