Feltri:”se l’Italia è razzista Kyenge è cinese” Partono denunce? Intanto è caos generale!

Loading...
loading...

loading...

Vittorio Feltri affronta una delle tematiche più delicate del momento: l’Italia è un Paese razzista?

D’altra parte l’accusa di xenofobia piomba sul capo degli italiani molto spesso. Inutile negare che esistano episodi di aggressioni ai danni degli immigrati ma, se consideriamo che gli abitanti sono 60 milioni, la percentuale è veramente bassa.

Il direttore di Libero tiene a far notare che: “Volendo discettare sul piano statistico, per ogni delinquente di casa nostra ce ne sono almeno tre di importazione. Questi scarni e approssimativi dati dovrebbero bastare a zittire coloro che ci diffamano dandoci dei razzisti.”

Loading...

Feltri risponde poi alle accuse fatte a suo carico per il linguaggio utilizzato. Questo, secondo “i rivali”, sarebbe scriteriato e fomenterebbe l’odio.

Intanto, proponiamo la prima pagina di Libero che ha fatto infuriare l’ex ministro dell’integrazione:*

Parteranno denunce? E’ molto probabile. Intanto, sono vive e accese le polemiche scoppiate.

Anche tu pensi che Feltri debba moderare il suo linguaggio?

FONTE:https://adessobasta.org/2017/10/26/feltrise-litalia-razzista-kyenge-cinese-partono-denunce-intanto-caos-generale/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *