IL GRIDO DEI TERREMOTATI: “ANCORA PROMESSE NON MANTENUTE!”. MA IL PD TACE

Loading...
loading...

loading...

Ormai lo sanno tutti: dopo un anno e mezzo dal terremoto che ha colpito il Centro Italia la situazione sembra ancora ferma alla fase dell’emergenza. Non solo. I disagi invece di ridursi, aumentano. L’installazione delle Sae (Soluzioni abitative d’emergenza), più comunemente note come “casette”, è solo l’ultimo esempio, come abbiamo raccontato più volte con la nostra rubrica “Voci dal terremoto”. E i numeri, pubblicati anche venerdì scorso sulla pagina Facebook “Terremoto Centro Italia”, legata ai movimenti spontanei nati dopo il sisma, parlano chiaro.*

Loading...

Stando ai dati forniti dalla Protezione Civile ad oggi delle 3784 Sae richieste, provenienti da 29 comuni, sono state consegnate 2208. In pratica solo il 58,35%. Se a qualcuno questa percentuale sembrasse soddisfacente, ricordiamo le promesse (disattese) del governo (“85% delle casette entro il 31 dicembre 2017”), tenendo conto che la percentuale scende al 45% per le Marche che, piccolo dettaglio, è la Regione che ne ha richieste di più (1961). Insomma: tutto è ancora in alto mare.

Non solo. Oltre al danno si è aggiunta anche la beffa: buona parte delle casette già consegnate ha riportato non pochi problemi. Citiamo testualmente dalla pagina fb citata: “Caldaie non funzionanti,impianto elettrico ed idrico non funzionante, fognature troppo strette e non idonee, finiture di bassissimo livello, infiltrazioni, mancanza di suppellettili e materassi, parti esterne di accesso incomplete,fangose e molto pericolose”, e, sempre dallo stesso post, un’amara considerazione: “abbiamo ottenuto l’obbligo dei collaudi prima della consegna, ma non festeggiamo qualcosa che avrebbe dovuto essere scontata”.

Risultato: a crescere (oltre alla rabbia) sono solo i disagi. E non è un caso se nella campagna elettorale del Pd, tra slogan e spot vari, dei terremotati del centro Italia e della loro vera situazione nessuno parla. Tutto tace. D’altra parte, quando Renzi si è espresso in merito promettendo mari e monti, non è andata benissimo. E i fatti lo dimostrano.

 

fonte : http://ilsudconsalvini.info/grido-dei-terremotati-ancora-promesse-non-mantenute-pd-tace/

 

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *