Michele Santoro, il sospetto di Aldo Grasso sul tracollo degli ascolti: “Lo schianto con Don Matteo era intenzionale”

Loading...
loading...

loading...

Loading...

La prima puntata della nuova stagione di “M” di Michele Santoro su Raitre si è sfracellata senza appello. I dati dello share hanno condannato il teletribuno al 4,9%,contro il 30,6% e il 32,6% delle due puntate di Don Matteo su Raiuno.*

Quel risultato poteva essere ampiamente previsto, anzi secondo il critico televisivo del Corriere della sera, Aldo Grasso, era scontato. Il problema è quindi la scelta della posizione nel palinsesto imposta a Santoro: “Denota una certa leggerezza la scelta di programmazione del giovedì sera – scrive Grasso – Che mette in concorrenza diretta ben tre esordi di produzioni originali, fra cui il ritorno del prete/detective più popolare del piccolo schermo”. Il sospetto di Grasso è che dietro lo schianto di Santoro “c’era forse qualche intenzionalità. Oppure – ha aggiunto – solamente mancanza di strategia”.

fonte : http://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/13298724/michele-santoro-tracollo-ascolti-share-aldo-grasso-sospetto-complotto-rai.html

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *