Prodi Attacca Berlusconi: Colpa sua se l’euro è stato un disastro…

loading...
loading...

loading...

Romano Prodi, ritorna a parlare, dopo l’intervista rilasciata da Silvio Berlusconi a Franco Bechis per il Corriere dell’Umbria:

Prodi, infatti ha dichiarato: “È surreale che Silvio Berlusconi punti il dito accusatorio per la gestione dell’introduzione dell’euro.*

loading...

E ci sarebbe da ridere perché fu proprio il suo governo che non volle gestire questa fase come invece avvenne in tutti gli altri Paesi”.

Inoltre aggiunge: “Il 1 gennaio del 2002, quando la moneta unica fu introdotta” ricorda Prodi, “Berlusconi governava da sette mesi e per i 3 anni successivi non ha fatto assolutamente nulla:

non istituì le commissioni provinciali di controllo e non impose il sistema del doppio prezzo esposto, in lire ed euro, per le merci in vendita.

Questa pessima gestione ha caratterizzato solo il nostro Paese e questo è accaduto unicamente per non scontentare il suo elettorato.”

Senza paura, Prodi confessa il suo pensiero sulla figura di Silvio Berlusconi e l’inizio del 2002 della moneta unica, tanto criticata.

Fonte:https://adessobasta.org/2018/01/02/prodi-senza-limiti-parla-berlusconi-colpa-sua-leuro-un-disastro1/

loading...
loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *