Acerra: Albanese Molesta Una Ragazza, Ma il Padre È Un Ex-Pugile e Lo Mette Al TAPPETO

Loading...
loading...

loading...

È successo ad Acerra.

Un signore P.V., di 61 anni, stava passeggiando tranquillamente con la figlia 23enne al parco. I due sono abituali frequentatori del parco, e adesso che la figlia studia medicina a Napoli, ogni volta che rientra a casa ne approfittano per una passeggiata. Proprio al parco è successo un terribile misfatto. Mentre passeggiavano infatti, si sono accorti di essere seguiti insistentemente da Adan Leka, di 25 anni, che dopo un po’ ha iniziato anche a molestarli.*

Loading...

Questa è almeno la storia che la ragazza, Ivana, figlia dell’uomo, ha raccontato alla polizia: “Ci siamo accorti che questo ragazzo ci stava seguendo da un po’, ma all’inizio papà non gli ha detto nulla, dopo un po’ però ha cominciato a fare apprezzamenti ad alta voce su di me, e quando si è avvicinato e mi ha afferrata per il polso, allora mio padre è intervenuto mettendolo al tappeto!”

Quello che infatti l’impudente Adan non sapeva è che P.V. è un ex-pugile professionista, che in secondi ha sferrato una serie di pugni contro l’aggressore, mandandolo letteralmente K.O.. L’uomo adesso rischia una denuncia per aggressione e lesioni lievi. Sul posto sono intervenute due pattuglie di polizia, chiamate da alcuni testimoni presenti sul posto, che confermerebbero la versione della figlia. Adesso si attendono ulteriori sviluppi, per capire se il ragazzo denuncerà o meno il signor P., che potrebbe a questo punto andare incontro a guai seri. Un fatto che ha sconvolto la comunità di Acerra.

fonte : http://www.newsitalia24.com/2017/01/19/acerra-albanese-molesta-ragazza-padre-un-ex-pugile-lo-mette-al-tappeto/

loading...
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *